Instagram Profile Twitter Profile FaceBook Profile

Come ogni estate, Luca Rollin arriva a Cogne per trascorrere nella casa di famiglia le vacanze. Il suo ultimo libro, pubblicato da poche settimane, è in vetta alle classifiche e lo scrittore è pronto per godersi il meritato riposo tra le montagne che adora. Quando un gruppo di scalatori scompare sul Pilier Jaune, la montagna maledetta della zona, Luca viene contattato da un importante testata nazionale perché segua i soccorsi e scriva per primo una testimonianza dei fatti. Ciò che vede lassù è lo sgretolarsi di un sogno, la sconfitta di fronte all’immensità della natura, dinnanzi alla quale anche il più grande degli uomini non può nulla. Il suo articolo sarà un successo, ma per Luca quello sventurato evento rappresenterà la fine delle illusioni. Per la prima volta guarderà se stesso, il proprio lavoro e la propria famiglia con disincanto. E comprenderà che è giunto il momento di cambiare.

->Home