Twitter Profile FaceBook Profile


"Uno dei migliori scrittori italiani di oggi", Fulvio Panzeri

In mezzo alla pampa, a Lincoln, l'estate finisce quando se ne vanno i chicos piola - i ragazzi all'occhio -, quelli che vestono camicie colorate e ogni anno attraversano la pozzanghera per lavorare in Europa, nei locali notturni della Costa Brava. Un giorno del 1983 da Lincoln se ne va anche Almeja, che ha fatto la guerra delle Malvinas e vuole diventare calciatore: ha origini liguri, andrà in Italia a cercarsi una squadra, e con lui partirà la sua ragazza.

MARINO MAGLIANI, LA SPIAGGIA DEI CANI ROMANTICI, INSTAR

Una rotta diversa da quella dei chicos piola, un itinerario nuovo. Una volta in Europa, però, il richiamo di Loret de Mar sarà ineludibile: la spiaggia dei ragazzi di Lincoln, le notti infinite, la costa dove i giovani si riversano in vacanza, ma anche il luogo dove diversi soldati inglesi trovano una morte violenta. Quante vite si consumano a Lloret, che cosa è la convulsione degli anni Ottanta?
A distanza di quasi trent'anni una giornalista olandese va alla ricerca di alcuni protagonisti di quell'epoca e, percorrendo un cammino inverso rispetto a quello di Almeja, fa riaffiorare tracce di un passato che sembra inghiottito dai flutti ma, a tratti, manda ancora bagliori.

QUI una recente intervista a MARINO MAGLIANI, Una verve latinoamericana: QUI Stefano Zangrando su Alias-il Manifesto, QUI Valter Binaghi Wordpress, QUI Fulvio Panzeri sulla Provincia di Sondrio

->Home