Alberto Vigevani

 

"Chi è stato, anzitutto, Alberto Vigevani? Non posso che rispondere: un poeta, anzi: un poeta che ha scritto romanzi", scrive Lalla Romano in un elzeviro del Corriere in memoria dell'amico Alberto Vigevani, il grande bibliofilo, narratore e poeta (Milano, 1918-1999).
Tra i suoi libri, pubblicati da Sellerio: Estate al lago, Le foglie di San Siro, Un certo Ramondès, L'invenzione, La breve passeggiata, La febbre dei libri. Memorie di un libraio bibliofilo, Lettera al signor Alzheryan, All'ombra di mio padre. Infanzia milanese, Il battello per Kew, Milano ancora ieri. la raccolta di racconti Fine delle domeniche e le raccolte di poesie Anche le più lievi, L'esistenza.

Per Endemunde è uscito I compagni di settembre e di recente da Sellerio L'invenzione. QUI la presentazione alla libreria Verso di Milano

QUI e QUI le rassegne 2009-2013

QUI la rassegna tedesca di Estate al lago

QUI un articolo su Le Monde des Livres dedicato a Un monde sans faille (Liana Levi)

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.