Antonio Franchini

 

Antonio Franchini è nato a Napoli nel 1958. Ha esordito nel 1991 con Camerati. Quattro novelle sul diventare grandi (Leonardo). Del 1996 è Quando scriviamo da giovani (Sottotraccia). Una scelta di racconti contenuti in questi due primi libri viene ripubblicata da Avagliano nel 2003 sempre con il titolo Quando scriviamo da giovani. Da Marsilio escono: Quando vi ucciderete, maestro? (1996), Acqua, sudore, ghiaccio (1998), L'abusivo (2001, ripubblicato in tascabile nel 2009) e Cronaca della fine (2003). Da Mondadori Gladiatori (2005, nuova edizione il Saggiatore 2016). Nel 2009 l'editore Gallucci ha pubblicato il libro per bambini La principessa, la scimmia e l'elefante (con i disegni di Sophie Fatus).

L'ultimo libro di Antonio Franchini è Memorie di un venditore di libri (Marsilio)

"Antonio Franchini, The Greatest. Anche questo, come i suoi precedenti, non è un libro, non è un racconto, non è un saggio, non è un reportage e non è nemmeno Superman. E' un genere letterario per sé: un libro-di-Antonio-Franchini. Lingua scintillante, affascinante il tema, belle e indispensabili le foto fuori testo di Piero Pompili. Antonio Franchini, welterweight, still undefeated."
da Internet Bookshop

"... Ecco una specie di Million Dollar Baby però scritto in latino. Gladiatori di Antonio Franchini non è un libro sul pugilato e nemmeno sulla boxe thailandese o sul wrestling, anche se a quest'ultimo l'autore dedica un autentico trattato che credo sia la cosa migliore mai scritta su questo strano circo contemporaneo di lottatori un po' clown, un po' acrobati, un po' attori. E' anche tutto ciò ma non solo. La prosa di Franchini, giunta qui a una dimensione di classicità (questo è anche  il libro che un antico filosofo o storico romano avrebbe dovuto scrivere sull'arte della gladiatura e che non fu mai scritto) e le foto bellissime, al punto di incontro di Caravaggio e Pasolini, di Piero Pompili, formano un reportage sull'arte di patire il dolore, fronteggiarlo, infliggerlo, e non parliamo solo del dolore fisico... Questo libro è alto, solenne, come se fosse scritto in latino"
Antonio D'Orrico, Corriere Della Sera Magazine
 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.