Laura Pugno

 

Laura Pugno, scrittrice, dal 2015 dirige l'Istituto Italiano di Cultura di Madrid. Ha pubblicato, in prosa, il romanzo La ragazza selvaggia, (Marsilio, 2016); in poesia, Bianco (Nottetempo, 2016), I diecimila giorni. Poesie scelte 1991-2016 (Feltrinelli Zoom, 2016), in Spagna, Nácar (Huerga y Fierro, 2016) in edizione bilingue, e In territorio selvaggio (Nottetempo, 2018).

Tra le opere precedenti, quattro romanzi: La caccia (Ponte alle Grazie 2012), Premio Frignano 2013, Antartide e Quando verrai (minimum fax, 2009 e 2011); Sirene (Einaudi, 2007), Premio Libro del Mare 2008 e Dedalus 2009; una raccolta di racconti, tre raccolte poetiche, e i testi teatrali di DNAct (Zona, 2008).

È presente in varie antologie di poesia e prosa, tra cui Nuovi poeti italiani 6, a cura di Giovanna Rosadini (Einaudi, 2012). Cura la rubrica di poesia Quaderno con falco sul sito Ho un libro in testa; e, con Andrea Cortellessa e Maria Grazia Calandrone, la collana I domani per l'editore Aragno.

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.