Marco Weiss

 

Marco Weiss,milanese, laureato in filosofia teoretica, ha lavorato come assistente alla regia di Valerio Zurlini in Cronaca familiare e ne Il terrorista di Gianfranco De Bosio. È stato in seguito imprenditore e responsabile della sede italiana di una multinazionale. Dopo Il calciatore (1990), Sinemà (1994) ora disponibile anche nella Libreria degli Scrittori, I bambini di Clavières (2009) e Il bravo soldato (2011) è al suo quinto romanzo.

L'ultimo libro di Marco Weiss è I calabroni (Frassinelli)

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.