Paolo Ferrucci

 

Paolo Ferrucci è un manager che si è dimenticato di esserlo, che ama la letteratura ed è diventato uno scrittore mistery con Omicidi particolari (Piemme 2000) e Lune nere (Aliberti 2005).

L'ultimo romanzo di Paolo Ferrucci è Mistero Etrusco (Sylvestre Bonnard).

"... Anticipato da un dramatis personae alla Agata Christie, il plot si snoda lungo il doppio binario dell'indagine poliziesca (un doppio omicidio) e della ricerca archeologica (un codice etrusco da decifrare). Intanto [...] curiosi personaggi catturano l'interesse del lettore: fra i tanti vale la pena di ricordare Aristide Fazzini, bizzarro individuo che si aggira per le colline su una strana bicicletta [...] e fa snorkelling nei cassonetti della spazzatura alla ricerca di un'antenna così potente da catturare i raggi cosmici. In questo romanzo, che è molto erudito ma non cade mai nel danbrownismo, l'autopsia si lega all'aruspicina, la filologia classica si mescola alle vicende contemporanee, l'alchimia si integra con le scienze forensi. Ferrucci manovra fatti e persone con classe, ironia e autorevolezza, senza troppe concessioni al colore locale (che pure lo attrae) e senza esagerare in pedanteria scientifica. Prediligendo un montaggio alternato quasi tarantinesco, invita il lettore ad addentrarsi nel 'mistero' senza fretta, attraverso attese e diluizioni: con il risultato sorprendente che, quasi a rovesciare le aspettative tradizionali del giallo, non ci fa provare alcuna voglia di scoprire il colpevole. Al contrario, si vorrebbe che le pagine durassero il più a lungo possibile." Alessandra Calanchi, L'Indice dei libri del mese, dicembre 2007.

QUI il blog di Paolo Ferrucci

 

 

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.