Piernicola Silvis

 

Piernicola Silvis è nato a Foggia nel 1954, è primo dirigente della Polizia di Stato. Ha esordito nella narrativa col romanzo Un assassino qualunque (Fazi 2006, Premio Franco Fedeli, tradotto in Germania e Spagna), cui è seguito L’ultimo indizio (Fazi 2008), resoconto romanzato dell’operazione che portò alla cattura, nel settembre 1992, del numero due di Cosa Nostra Giuseppe Madonia. Nel 2009 ha scritto Il conto, incluso nell’antologia Casi freddi a cura di Mauro Zola (Cairo Editore). Con Cairo ha pubblicato anche il romanzo Gli anni nascosti

Con SEM ha pubblicato Formicae La lupa.

 

il sito di Piernicola Silvis

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.