Il mio nome è nessuno - L'oracolo

 

Atene, 1973. Mentre scoppia la rivolta studentesca, un archeologo muore misteriosamente subito dopo aver ritrovato il vaso d'oro dell'indovino Tiresia. Dieci anni dopo, una catena di efferati delitti sconvolge la Grecia. Omicidi senza spiegazione per chi non abbia vissuto quei giorni sanguinari e non conosca il segreto del vaso di Tiresia, sul quale era raffigurata la profezia riguardante l'ultimo viaggio di Ulisse fino alla fine del mondo, per interrogare il misterioso "oracolo dei morti"...

In libreria dal 16/10/1990
Condividi:
 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.