Cristina Cattaneo

 
antropologa forense e medico legale, è nata a nel 1964 a Casale Monferrato. Docente universitario, ha studiato biologia, antropologia e paleopatologia in Canada e Inghilterra, prima di specializzarsi in medicina legale a Milano. Attualmente dirige il Laboratorio di Antropologia e Odontologia forense dell'istituto di Medicina Legale dell'Università degli studi di Milano (Labanof). Oltre a numerose pubblicazioni scientifiche, è autrice di Morti senza nome (Mondadori) e Crimini e farfalle (Cortina), Turno di notte (Mondadori).

L'ultimo libro di Cristina Cattaneo è Certezze provvisorie (Mondadori).
 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.