Darwin Pastorin

 

Darwin Pastori è nato nel 1955 a San Paolo del Brasile. Direttore di Telepiù 2 dopo vent'anni a Tuttosport, è attualmente vicedirettore di La7 Sport. Ha scritto Ode per Mané (Limina), Ti ricordi, Baggio, quel rigore? (Donzelli, Premio St. Vincent 1998), e con Gianni Minà Storie e miti dei Mondiali (Franco Cosimo Panini), I l 9 scomparso (EL), Le partite non finiscono mai (Feltrinelli), Libero e gentiluomo. Vita e morte di Gaetano Scirea (Limina),  Lettera a mio figlio sul calcio (Mondadori), L'ultima parata di Moacyr Barbosa (Mondadori), Avenida del Sol . A piedi scalzi in Sudamerica (Mondadori).

L'ultimo libro di Darwin Pastorin è Lettera a un giovane calciatore (Chiarelettere).

 

"Per essere devoto delle belle lettere e del bel calcio, leggo le cronache di Darwin Pastorin come chi ascolta messa".

Eduardo Galeano

 
© Copyright 2018 Grandi & Associati - Credits - Privacy Policy - Cookies Policy

Grandi & Associati

Agenzia Letteraria

Questo sito utilizza cookies di profilazione
(anche di soggetti terzi).
Proseguendo nella navigazione del sito
l’utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies.

Per maggiori informazioni si rimanda
all’Informativa Privacy estesa e alla Cookies Policy.